Sità: un nome, una benedizione

Hanno cominciato un’esperienza di vita comunitaria a Casa Betania nel mese di ottobre 2020, nel segno della condivisione fraterna, del servizio volontario nelle case, della formazione e del lavoro. Oggi a distanza di qualche mese dalla partenza hanno scdelto il nome della loro casa: Sità! Qui spiegano il perché. In verità scritto “N’Sira” dai maliani … Leggi tutto Sità: un nome, una benedizione